Roamler

Roamler

Arrivato in Italia nel 2014 sembra essere molto interessante anche perchè collegato a un'azienda seria come la DOXA

Registrazione sul sito di Roamler con molti dati personali e download della relativa applicazione Android o Iphone

 

Il meccanismo è un po' più articolato degli altri sistemi di microjobbing

Con tutte le missioni si prendono dei punti che di per sè non danno diritto a soldi, ma solo ad aumentare di livello e ciò garantisce progressivamente l'accesso alle vere e proprie missioni remunerate

Le missioni con solo punti sono relativamente facili e si possono fare anche da casa.  Qualche esempio:

  • Fotografare il proprio frigo
  • Disegnare il logo di Roamler
  • Fotografare delle vetrine per strada
  • Rispondere a delle domande sui propri gisti e passioni
Queste missioni valgono normalmente tra i 20 e i 50 punti e primi livelli sono così strutturati:
  • 1° livello: fino a 499 punti
  • 2° livello: più di 500 punti
  • 3° livello: più di 1.750 punti
  • 4° livello: più di 4.250 punti
  • e altri ancora
Le missioni a pagamento, che danno anche punti, sono progressivamente più difficili con il passare dei livelli.  Qualche esempio:
  • Fotografare l'esposizione delle banane in un supermercato: 2 €
  • Fotografare lo scaffale dei prodotto da forno: 2 €
  • Fare il pieno a un benzinaio con foto e risposte a varie domande: 4 €
Da tenere conto che questi importi sono già al netto delle ritenuta d'acconto del 20%
 
Il servizio di assistenza è ottimo: la missioni vengono valutate nel giro di poche ore e rispondono subito ai messaggi informativi
 Google play  App Store

 

 

Un esempio di pagamento via Paypal

 

Pagamento Roamler